thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - Van Gaal vuole Kevin Strootman: è lui la prima scelta per lo United, a costo di attendere gennaio. Vidal piace, ma non ci saranno offerte.

Il Manchester United sta cercando un grande centrocampista da consegnare a Louis Van Gaal per il rilancio, lo sappiamo da settimane. La novità è che il tecnico olandese ha scelto: secondo quanto appreso da Goal UK, è Kevin Strootman il suo prescelto.

Van Gaal ha comunicato alla dirigenza dei Red Devils che è disposto a tutto pur di riaverlo alle sue dipendenze nella nuova avventura ad Old Trafford. Anche aspettare fino alla sessione invernale di mercato, piuttosto che accontentarsi di una seconda scelta adesso.

Lo scenario più probabile, adesso, è proprio questo: nei prossimi mesi lo United seguirà il recupero di Strootman dal gravissimo infortunio al ginocchio rimediato contro il Napoli lo scorso mese di marzo con l'intenzione di portarlo a Manchester nel corso nel mercato di gennaio.

Van Gaal ha spiegato di aver bisogno di un centrocampista 'box-to-box' nel suo undici titolare ed è su questo fronte che si è mossa la dirigenza dei Red Devils nelle ultime settimane. L'ex ct dell'Olanda stravede per Strootman al punto da pazientare fino al nuovo anno per averlo.

E Arturo Vidal? Il centrocampista della Juventus è stato chiacchieratissimo in chiave Manchester United, ma a quanto pare il club inglese ci ha già messo una pietra su: il suo profilo piace a Van Gaal, ma non partirà alcuna offerta per lui quest'estate. Pretattica o no, si vedrà.

Tutto su Strootman, dunque, che Van Gaal ha avuto modo di allenare e conoscere nell'esperienza alla guida dell'Olanda. Per caratteristiche e stile di gioco, ritiene il 24enne della Roma l'elemento ideale per cambiare gli equilibri in un campionato come la Premier.

Lo United ha a disposizione un budget di circa 120 milioni di euro per il mercato, dopo averne già spesi circa 70 per gli acquisti di Shaw ed Herrera. Tra le priorità, restano un difensore centrale e un attaccante. Oltre al centrocampista, naturalmente. Ma per quello si attenderà gennaio...

Sullo stesso argomento