thumbnail Ciao,

Con la trattativa fra Juve e Torino in corso, e che potrebbe trovare una definizione nei prossimi giorni, Quagliarella è destinato a non essere convocato per il raduno.

Che Fabio Quagliarella sia con le valigie pronte, con soprattutto il Torino alla finestra per portarlo alla corte di Giampiero Ventura, è cosa nota. E la partenza dell'attaccante bianconero sembra possa essere un'eventualità prossima dall'accadere, visto che il calciatore, come riferisce Sportmediaset, pare destinato a essere escluso dalla lista dei convocati per il raduno della squadra di Antonio Conte che prenderà il via lunedì a Vinovo.

La richiesta della Juventus per Quagliarella continua a essere di 4 milioni di euro, mentre il Torino ha alzato la sua offerta da 2 a 2,8 milioni. Una trattativa ancora in divenire ma che sembra possa trovare una definizione già nei prossimi giorni. Da qui l'ipotesi non certo campata in aria di un Quagliarella lasciato a casa da Conte in attesa che indossi la maglia granata.

Quagliarella è alla Juventus dal 2010 ma mentre nelle prime stagioni in bianconero Conte aveva fatto ruotare come in una giostra gli attaccanti, nella scorsa stagione con l'arrivo di Llorente e Tevez che sono stati utilizzati dal mister bianconero come coppia d'attacco titolare, per Quagliarella gli spazi si sono ridotti drasticamente. E ora la sua avventura con la Vecchia Signora sembra ormai prossima ad arrivare al capolinea.

Get Adobe Flash player

Sullo stesso argomento