thumbnail Ciao,

I bianconeri continuano ad essere in pole positione per Iturbe, ma è arrivata una nuova offerta dell'Atletico Madrid. Lunedì giornata cruciale.

La Juventus continua ad attendere che arrivino buone notizie sul fronte Juan Manuel Iturbe. Come riportato da Goal Italia la società bianconera ha presentato al Verona un'offerta di 25 milioni di euro più due di bonus molto vicina a quella che è la richiesta scaligera, i famosi 30 milioni di euro.

Non è stata inserita alcuna contropartita dal punto di vista tecnico per ammortizzare il costo dell'operazione, anche se non è da escludere che possa essere inserito il centrocampista Luca Marrone, che ha da poco fatto ritorno in bianconero dopo l'esperienza al Sassuolo nello scorso campionato.

C'è però da segnalare il rilancio da parte dell'Atletico Madrid, che ha ancora denaro da spendere dopo la cessione di Diego Costa nonostante gli arrivi di Oblak e Mandzukic. I Colchoneros, secondo quanto riportato da Sky, sono intenzionati a mettere sul piatto 24 milioni di euro.

Una cifra inferiore a quella proposta dalla Juventus, ma più conveniente al procuratore del giocatore Mascardi, che intascherebbe una lauta percentuale dall'eventuale operazione. La prospettiva di un'asta, inutile a dirlo, non dispiace al Verona, che ancora non si era sbottonato con il sì definitivo alla Juventus.

Gli scaligeri potrebbero essere inoltre invogliati dall'inserimento nella trattativa di Leo Baptistao, giocatore apprezzato da Mandorlini. Lunedì potrebbe essere una nuova giornata cruciale: la Juve conta di chiudere, ma la prospettiva di una nuova, clamorosa riapertura non è da escludere.

Sullo stesso argomento