thumbnail Ciao,

E' ufficiale il passaggio al Southampton di Graziano Pellè, 50 reti in due stagioni col Feyenoord. Il bomber italiano ritrova Ronald Koeman.

Da qualche mese, tra il Southampton e l'Italia c'è un certo feeling. Anche se non tutti i giocatori provenienti dalla A, vedi Pablo Osvaldo, hanno lasciato un segno indelebile (a parte quello sul volto del povero Fonte) in maglia biancorossa. Ma i Saints ci riprovano, sperando di andare sul sicuro. E dal Feyenoord prendono Graziano Pellè, garanzia di goal.

L'ufficialità dell'approdo del bomber italiano in Premier League è stato dato dallo stesso club inglese che ha confermato come il giocatore ha firmato un contratto di tre stagioni.. Il club dei Saints avrebbe sborsato una decina di milioni di euro per assicurarsi l'attaccante di San Cesario di Lecce, che compirà 29 anni proprio martedì e festeggia così con un trasferimento il proprio compleanno.

Pellè sbarca così nel campionato più importante del mondo e in un club ambizioso, che ha perso Rickie Lambert in direzione Liverpool e lo rimpiazza con uno che nelle ultime due stagioni ha messo a segno 50 reti in Eredivisie. Torneo tutto tridenti e difese ballerine, secondo molti, ed è per questo che la sfida inglese assume per il giocatore un significato ancor più importante.

Pellè troverà un allenatore che lo conosce benissimo: si tratta di Ronald Koeman, che lo aveva allenato all'AZ e lo ha ritrovato al Feyenoord, apprezzandone le doti di bucaniere senza fronzoli. "Spero che la trattativa vada a buon fine" aveva detto qualche ora fa l'ex difensore del Barcellona, arrivato da Rotterdam per rimpiazzare Mauricio Pochettino. È stato accontentato.

Get Adobe Flash player

Sullo stesso argomento