thumbnail Ciao,

Lunedì Juventus e Real Madrid chiuderanno l'affare Morata con la punta attesa a Torino martedì, poi la 'fumata' bianca per Iturbe ed Evra.

La Juventus va all'attacco ed è pronta a regalare a Conte due volti nuovi per il reparto offensivo entro le prime battute del raduno previsto lunedì. L'operazione che porterà Alvaro Morata in bianconero verrà conclusa ad inizio settimana prossima, poi sarà la volta di Juan Manuel Iturbe. Senza dimenticare Patrice Evra, anch'egli da annunciare a breve.

Come fa sapere la 'Gazzetta dello Sport', lunedì col Real Madrid verranno siglati i contratti relativi al trasferimento della giovane punta in Italia. Martedì Morata sbarcherà a Torino, per effettuare le visite mediche nella giornata di mercoledì.

La Juve verserà 18 milioni in 4 anni al Real, mentre i 'Blancos' ne dovranno corrispondere 30 qualora volessero riacquistare il calciatore nel 2015 e 36 nel 2016. L'agente del talento spagnolo, nel frattempo, sta mettendo a punto il nuovo accordo economico col club di Perez pronto a diventare effettivo in caso di ritorno in patria tra uno o due anni.

Capitolo Iturbe: 25 milioni più 2 di bonus è la base su cui la trattativa viaggia verso la 'fumata bianca', restano da sistemare i dettagli ma l'argentino è pronto a diventare un nuovo giocatore di 'Madama' (resta da capire che ne sarà di Quagliarella).

Con Morata e il sudamericano, la batteria offensiva a disposizione di Conte sarebbe completa: Tevez intoccabile, Giovinco è un 'rebus', mentre Llorente appare un pilastro del progetto tecnico bianconero ma non è escluso che in caso di offerta 'super' questa non venga presa in considerazione. Nel frattempo, i colpi sono dietro l'angolo.

Sullo stesso argomento