thumbnail Ciao,

Il difensore dell'Inter ha parlato dei primi giorni di allenamento e soprattutto di mercato, infiammando la pista che porta a Pato: "Mi ha detto che vuole tornare in Italia".

L'Inter svolge i primi giorni di lavoro a Pinzolo ed il difensore Juan Jesus rivela le prime impressioni dall'interno del gruppo nerazzurro. Il brasiliano ha poi svelato un interessantissimo retroscena di mercato, che stuzzica la fantasia dei tifosi: Alexandre Pato di nuovo in Italia.

Intervistato ai microfoni di 'Sportmediaset', Juan Jesus racconta la convivenza con il nuovo acquisto Vidic, suo compagno di stanza: "Io parlo un po' di inglese, lui ci prova con l'italiano, e alla fine ci capiamo. Ci facciamo anche tante risate. L'Inter merita di tornare in alto, ma è presto per parlare di Champions".

Negli ultimi giorni era circolata la voce di un possibile clamoroso ritorno di Pato a Milano, sponda nerazzurra: "L'ho sentito e mi ha detto che vuole tornare in Italia. Dodò? Quand'era in nazionale abbiamo giocato insieme. Lui è un grande giocatore anche se giovane e credo che qui possa fare molto bene".

Juan Jesus guarda poi al futuro con ottimismo: "Io sto bene con i tifosi, lo sono sempre stato. Ho apprezzato tantissimo tutti i messaggi di affetto che ho ricevuto dopo l'infortunio che mi è capitato la scorsa stagione e sento la loro carica ora. Champions? E' ancora presto per parlarne, siamo a Pinzolo e dobbiamo lavorare giorno dopo giorno per portare in alto l'Inter".

Sullo stesso argomento