thumbnail Ciao,

Sembra vicino l'accordo tra Psg e Chelsea per il passaggio di David Luiz dalla Premier alla Ligue 1. In corso le visite mediche del difensore brasiliano.

In barba al fair-play finanziario (multa da 60 milioni di euro e riduzione del numero di giocatori in lista Champions), il Paris Saint Germain di Al Khelaifi, secondo quanto riportato da Sky Sport, sta per piazzare il suo primo colpo di calciomercato della stagione estiva. Parliamo del difensore brasiliano del Chelsea David Luiz.

Sembra infatti che la dirigenza francese e quella dei Blues abbiano raggiunto l'accordo per il trasferimento del duttile giocatore sudamericano, capace di giocare sia come centrale difensivo che come centrocampista centrale, per la considerevole cifra di 50 milioni di euro. Forse Blanc vorrà il giocatore dopo averlo visto principalmente all'opera durante l'andata dei quarti di finale di Champions, dove il ragazzo ha messo a segno un'autorete a favore di quella che sembra sarà la sua nuova squadra.

David Luiz si troverebbe attualmente a Rio de Janeiro per sostenere gli esami medici alla presenza di Eric Rolland e Oliver Letang, rispettivamente medico e direttore sportivo del PSG, il tutto prima di firmare il contratto che lo legherà al club  per le prossime quattro stagioni. Sei i milioni netti d'ingaggio, che lo renderanno il difensore più pagato nella storia del calcio.

Dovesse concretizzarsi l'affare, stando perlomeno al comunicato della Uefa sul fair-play, ai francesi resterebbero per questa sessione di mercato estiva solamente 10 milioni di euro da spendere. Per rientrare nella spesa però il club dovrebbe poi effettuare la cessione del brasiliano ex-Roma, Marquinhos al Barcellona. Quest'ultimo è infatti nella lista di Luis Enrique dopo l'addio del capitano Puyol e la probabile cessione di Mascherano.

Sempre parlando di difensori sembrano invece svanire i sogni del Milan di poter avere tra le proprie fila il difensore Alex. Il giocatore starebbe per firmare un nuovo accordo con i parigini, il suo contratto è infatti in scadenza nel giugno del 2014.

Sullo stesso argomento