thumbnail Ciao,

Thohir tra Morata, Villa e conferme: "Icardi e Kovacic restano all'Inter"

Il presidente dell'Inter Erick Thohir all'arrivo all'aeroporto di Malpensa dopo il viaggio a Madrid: "Non ho parlato di Morata o Villa. Icardi e Kovacic restano".

La nuova Inter ripartirà dai suoi due giovani gioielli: Mauro Icardi e Mateo Kovacic. Erick Thohir, al rientro a Milano dopo il viaggio a Madrid per presentare l'edizione 2014 del 'Corazon Classic Match', la gara amichevole che le vecchie glorie dell'Inter disputeranno contro i campioni del passato del Real Madrid, assicura che i due talenti nerazzurri non saranno messi sul mercato.

Per Icardi si parla da tempo di un interesse dell'Atletico Madrid di Simeone e del ricco Monaco, ma sia per l'argentino che per Kovacic (accostato a più riprese al Liverpool) Thohir non ha intenzione di ascoltare offerte: "Mauro per noi è un giocatore molto importante, farà parte dell’Inter del futuro così come Kovacic”.

Nessuna conferma invece sui rumors in entrata e in particolar modo sugli incontri con Real e Atletico per valutare le posizioni di Alvaro Morata e David Villa, due dei possibili colpi dell'Inter per la prossima stagione: "Non abbiamo parlato di mercato con il Real - ha assicurato Thohir all'arrivo alla Malpensa - David Villa? Nessuna discorso nemmeno per lui".

Sullo stesso argomento