thumbnail Ciao,

Così il difensore della Roma Benatia sul suo futuro: "Se a fine anno ci sarà qualcosa di grande sarà la società a comunicarmelo. In Italia si parla troppo spesso di mercato".

Mehdi Benatia non vuole sbilanciarsi sul suo futuro. Il difensore classe 1987, al momento fermo ai box per infortunio, è corteggiato da tanti top club di tutta Europa. Una situazione che non può far stare tranquilla la Roma, che ha potuto apprezzare le enormi qualità del marocchino, alla sua prima stagione nella Capitale.

Ai microfoni di 'Sky', Benatia ha rinviato a fine stagione ogni bilancio: "Faremo allora tutte le valutazioni del caso - le parole del difensore della Roma - In Italia si parla troppo spesso di mercato, non mi fa piacere che ogni giorno il mio nome venga accostato ad una squadra diversa".

Benatia ci ha tenuto a chiarire una cosa: "Io mi trovo benissimo a Roma, voglio soltanto andare in Champions con questa maglia. Se poi a fine anno ci sarà qualcosa di grande sarà la società a comunicarmelo". Insomma, tutto in sospeso.

L'ex Udinese ha totalizzato quest'anno 30 presenze in campionato, condite da 5 reti: un bottino niente male per un difensore. All'attivo di Benatia anche 4 presenze in Coppa Italia. Per le coppe europee, sembra solo questione di mesi. Calciomercato permettendo, ovviamente.

Sullo stesso argomento