thumbnail Ciao,

Il presidente del Nantes, Valdemar Kita, smentisce ogni tipo di accordo tra Djordjevic e la Lazio: "Non ha firmato con nessun club, dovrà prima firmare qualche altro goal qui".

Djordjevic vuole la Lazio e viceversa, ma l'accordo tra i biancocelesti e l'attaccante del Nantes - in scadenza di contratto a giugno - è tutt'altro che raggiunto. La conferma arriva direttamente dalla Francia, dove il presidente del Nantes, Valdemar Kita, assicura che il suo attaccante non ha ancora chiuso con nessun club.

"Al momento non mi risulta che Djordjevic abbia firmato per un altro club - spiega il presidente del Nantes alla trasmissione '20 Minutes' - Dovrà ancora segnare qualche gol con noi prima di firmare per una nuova società. Sarà libero di farlo, conquistandosi anche un buon bonus economico, anche se era davvero bella anche la nostra proposta".

Kita avrebbe voluto trattenere Djordjevic, ma l'attaccante serbo, alla soglia dei 27 anni, vuole fare il salto di qualità e la Lazio si garantirebbe un posto da titolare fisso come 'dopo Klose'. Djordjevic, autore di nove reti in 24 presenze in Ligue 1, ha trascinato i Canarini ai vertici della classifica in questa stagione.

Tuttavia il momento non è troppo felice per il Nantes, eliminato in semifinale di Coppa di Lega dal PSG e reduce da tre sconfitte nelle ultime quattro partite. Ma le brutte notizie non finiscono qui: al club francese è stata infatti inflitta la sconfitta a tavolino contro il Bastia nella prima giornata di Ligue 1, per aver schierato un giocatore squalificato, Abdoulaye Tourè.

Sullo stesso argomento