thumbnail Ciao,

Il direttore generale dell'Inter, Marco Fassone, torna sull'affare Hernanes: "Trattativa difficile conclusa sul filo di lana, Lotito fino all'ultimo ha provato a trattenerlo".

L'acquisto di Hernanes ha consentito a Mazzarri di aumentare la qualità della sua Inter, ma soprattutto rappresenta un affare voluto fortemente dal tecnico livornese e avallato dal club. Non è un caso la soddisfazione di Marco Fassone, il quale ripercorre la trattativa mostrandosi contento per l'esito positivo.

Il direttore generale nerazzurro, a 'Calcissimo', ha svelato: "C'è grande soddisfazione. E’ stata una trattativa difficile, che si è conclusa sul filo di lana. Lotito sapeva di privarsi di un campione molto importante. Fino all’ultimo ha tentato di trattenere Hernanes a Roma. Solo negli ultimi giorni la trattativa è decollata e si è sbloccata".

Con l'approdo di Hernanes, l'Inter spera di aver appianato in parte il malumore di una piazza scossa dalla 'quasi' cessione di Guarin alla Juventus: "Aver concluso l'acquisto del brasiliano in questo modo è un grande segnale ai tifosi e a tutti coloro che vogliono bene ai nerazzurri", ha evidenziato Fassone.

Il quale spende infine una battuta sugli altri due arrivi dal mercato di gennaio, Ruben Botta e Danilo D'Ambrosio: "Spero che siano importanti per l'Inter anche in futuro. Non entro mai nella disamina degli aspetti tecnici. Dall’approccio e dall’attitudine che ho visto credo che entrambi i giocatori daranno il loro contributo".

Sullo stesso argomento