thumbnail Ciao,

Oggi l'agente di Hernanes incontra la Lazio, Mbaye porebbe non rientrare più nella trattativa con l'Inter. Intanto i tifosi minacciano una situazione simil Guarin.

Due giornate alla fine di tutte le telenovele, che si chiudano positivamente o negativamente. Domani notte, a Milano, si chiuderà ufficialmente il calciomercato invernale 2013, rush finale per tutte le squadre, a caccia di rinforzi big, di acquisto low cost e di cessioni degli esuberi al miglior offerente. L'Inter fa parte della prima categoria. Dopo aver chiuso per D'Ambrosio, tratta senza sosta Hernanes.

Con la Lazio si sta trattando ancora ma nelle ultime ore le condizioni sono cambiate. Se all'inizio infatti si pensava ad un possibile inserimento di Mbaye nella trattativa, adesso l'Inter sarebbe disposta a mettere in atto una sorta di piano B, imbastendo un'operazione che non preveda contropartite.

Le pretese del difensore erano infatti elevate e stavano rallentando il tutto a poche ore della chiusura del mercato, per questo si è pensato di escluderlo da ogni discorso e pensare ad un'alternativa che potrebbe consistere in un'offerta esclusivamente cash alla Lazio. Nelle prossime ore se ne saprà di più e si capirà quale tipo di pista verrà battuta.

Claudio Lotito, intanto, ha parlato con l'agente di Hernanes nella serata di ieri, Joseph Lee; procuratore che ha poi incontrato il ds nerazzurro Piero Ausilio, per fare il punto della situazione.

Intanto, per quanto riguarda i tifosi della Lazio, si è già scatenata una vera e propria rivolta sul web, alla pari di quella che fece saltare (?) la settimana scorsa la trattativa tra l'Inter e Guarin. Quasi tutti vogliono Hernanes in squadra, di certo non cederlo ad un club italiano.

Si prospetta la stessa protesta, da Milano per Guarin a Roma per Hernanes. Nel mirino dei sostenitori laziali c'è ovviamente Claudio Lotito, il nemico numero uno da sempre: non piace l'idea di vendere giocatori affermati affidandosi solo a giovani promesse.

Oggi l'agente di Hernanes incontrerà la Lazio per capire se chiudere o meno la trattativa, con la situazione Mbaye ancora da sbloccare. Ore calde da Milano a Roma, telenovela al fotofinish.

Sullo stesso argomento