thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - L'attaccante italo-argentino del Southampton potrebbe arrivare in bianconero subito in prestito con diritto di riscatto. L'operazione sembra ben avviata.

  Romeo Agresti
Corrispondente Juventus Goal Italia

Improvvisa fiammata. La Juventus, alle prese con una sistemazione da trovare per Mirko Vucinic (Arsenal in forte pressing), in queste ore sta lavorando per cercare di assicurarsi Pablo Daniel Osvaldo, sempre più vicino a salutare il Southampton.

Il giocatore, complice il totale assenso contiano, ha dato il suo placet al trasferimento in bianconero. È intrigato dalla prospettiva di ritornare nel Belpaese, vorrebbe sposare un progetto vincente e, soprattutto, ritiene che in ottica Nazionale un suo approdo sotto la Mole potrebbe risultare cosa buona e giusta.

L'a.d. Beppe Marotta e il d.s. Fabio Paratici, affiancati da noti intermediari, hanno impostato l'operazione su un prestito oneroso con diritto di riscatto. Soluzione che sembrerebbe soddisfare gli inglesi, pronti a congedare il centravanti classe '86.

Insomma, ore decisive per il ritorno di Osvaldo in Italia. La Juventus crede fortemente nella realizzazione dell'affare e, già nella nottata, conta di portarla in uno stato avanzato. L'ex bomber della Roma, dal canto suo, attende speranzoso.

La sua scelta l'ha fatta, considera la Juventus un treno da cogliere immediatamente e, al primo segnale, inizierà a preparare le valigie. E intanto la Vecchia Signora si appresta a calare il colpo, ancora qualche dettaglio da limare, ma da corso Galileo Ferraris trapela grande ottimismo.

Segui Romeo Agresti su

Sullo stesso argomento