Asse di calciomercato Napoli-Milan: vicino Armero-Constant, idea Mexes

Napoli e Milan portano avanti lo scambio tra Armero e Constant ma c'è da convincere quest'ultimo, difficile l'ipotesi Mexes. Azzurri sempre vivi su Capoue, Ralf ed Henrique.
Terzini con la valigia, è questa l'etichetta che Pablo Armero e Kevin Constant si sono 'guadagnati' negli ultimi giorni di calciomercato. Napoli e Milan muovono passi in avanti per chiudere lo scambio, in un asse nel quale compare sullo sfondo la difficile ipotesi Philippe Mexes.

Constant va convinto, proverà a farlo Adriano Galliani dopo la presentazione di Essien: il franco-guineano non è certo di voler approdare a Napoli con la formula del prestito e intende farlo in via definitiva, mentre con Armero il Milan è già d'accordo.

Ed ecco venir fuori la pista Mexes, riportata dal 'Corriere dello Sport', fondata sulla necessità dei partenopei di reperire un difensore di livello da affiancare ad Albiol. La voce appare di difficile attuazione, mentre è decisamente 'calda' quella che condurrebbe Constant da Benitez e Armero alla corte di Seedorf.

Nel frattempo il Napoli tiene in piedi anche le altre soluzioni di mercato: per Capoue il Tottenham continua a non abbassare le pretese e nemmeno l'intervento di Raiola sembra produrre gli effetti sperati, l'alternativa è Ralf del Corinthians così come il duttile Henrique (stopper del Palmeiras in grado di giocare sia dietro che in mediana).

Infine la fascia sinistra, dove oltre a Constant c'è la pista in 'stand-by' che conduce ad Alberto Moreno del Siviglia (rifiutati 12 milioni offerti dal Napoli) mentre la cessione di Vargas al Valencia può agevolare l'assalto a Juan Bernat (per gennaio o giugno).

Per tornare ad un'altra idea italiana, quella di Lazaar del Varese (classe 1992) vicino al Palermo ma su cui Bigon è pronto ad inserirsi così come Genoa e Udinese.