thumbnail Ciao,

Dopo Rami e Honda, in attesa di Nainggolan, il Milan prova a strappare Hernanes alla Lazio e D'Ambrosio al Torino: Galliani offre le contropartite Matri e Constant.

Un goal a di poco dispendioso. Nona giornata di campionato, 27 ottobre 2013. Al Tardini si gioca Parma-Milan, finirà 3-2 per i padroni di casa. Doppietta per Parolo, reti di Cassano, Silvestre e Alessandro Matri. Già, l'unico centro dell'ex Cagliari con la maglia rossonera. Un vero e proprio flop.

Undici milioni pagati da Galliani per una sua rete, neanche decivisa. La Juventus punta su Tevez e Llorente confermando Quagliarella e Giovinco? Matri sacrificato, doppia cifra milionaria del Milan, arrivederci e grazie. Allegri si ritrova una punta da una rete in diciasette presenze ufficiali, senza sapere che fare.

E' sul mercato e non potrebbe essere altrimenti, il centravanti rossonero. Il Diavolo cerca accordi in Serie A, magari convincendo l'Inter di Mazzarri, che non ha mai nascosto di apprezzarlo. Offrirebbe Kuzmanovic in cambio, un centrocampista che sposerebbe volentieri la causa del Milan anche con l'arrivo di Nainggolan.

La squadra che più l'ha cercato in passato, alla pari dei rossoneri, è stata la Lazio di Petkovic, che potrebbe tornare alla carica con una suggestione già avuta in estate. Dare Hernanes per Matri, visti gli addii di Floccari e Klose nel 2014. L'ex Juventus sarebbe così l'attaccante principe.

Hernanes è nel radar del Milan da diverso tempo, potrebbe sborsare circa sei milioni (incassati dalle cessioni di Saponara, Vergara, Zaccardo, Gabriel e magari Robinho) per avere il brasiliano, più Matri. Rami in difesa, Hernanes, Honda e Nainggolan a centrocampo. Un nuovo Milan, pronto a rinascere, meno esuberi, più giocatori chiave.

Il calciomercato di lusso potrebbe completarsi con uno dei giocatori più ricercati della Serie A, Danilo D'Ambrosio, in scadenza di contratto col Torino e prossimo alla partenza. Inter e Roma scavalcate, la chiave dovrebbe essere Kevin Costant, per media voto il peggiore del Milan in questa prima parte di stagione.

Non risolve tutto il calciomercato, ma di certo aiuta. Prova a riacquistare le corna il Diavolo. Prima gli acquisti, poi la rinascita. Forse.

Sullo stesso argomento