thumbnail Ciao,

Il Milan avrebbe scelto il tecnico per la prossima stagione: si tratta di Clarence Seedorf, con Sogliano nuovo ds. Ma l'ad smentisce: "Pensiamo solo al presente".

Clamorosa svolta per la futura guida tecnica del Milan. Clarence Seedorf avrebbe firmato un pre-accordo col club rossonero per la prossima stagione, mentre dietro la scrivania nel ruolo di direttore sportivo siederebbe Sean Sogliano attualmente al Verona.

La 'bomba' che può cambiare gli scenari, certificando di fatto il divorzio sicuro al termine del campionato tra Allegri e il Milan, viene lanciata da 'Sky': Seedorf avrebbe trovato l'intesa con la società in cui ha vinto tutto da calciatore durante un summit svoltosi a Roma con Silvio Berlusconi.

Andrebbe così a completarsi con largo anticipo, anche se le operazioni diverrebbero effettive soltanto in estate, il 'restyling' con cui Barbara Berlusconi e Adriano Galliani inaugureranno il nuovo corso all'insegna della 'diarchia' nei piani alti del Milan. Seedorf al timone della prima squadra, Sogliano a muovere i fili del mercato.

I rumors che accostavano nuovamente l'olandese, attualmente in forza al Botafogo nelle vesti di calciatore, a Milanello troverebbero in tal modo riscontro a circa sei mesi di distanza dalla sua forte candidatura per il 'post' Allegri. Chissà, dunque, che il ritorno ai vecchi albori del Milan non possa essere guidato da un suo ex numero 10.

Di certo, però, c'è chi cerca di ricacciare la polvere sotto al letto. Come lo stesso Adriano Galliani, che raggiunto dal portale brasiliano 'Lance!net' respinge con forza l'ipotesi-Seedorf. "Non c'è nulla, questa cosa non esiste. Sulla nostra panchina c'è Allegri, e noi stiamo pensando solo a questa stagione". Verità o smentita di rito?

Sullo stesso argomento