thumbnail Ciao,

Il calciomercato della Juventus sogna in grande, Cuadrado e... Rabiot!

Vucinic e Quagliarella restano, nel mirino il gioiellino del Psg, Rabiot, e Cuadrado. Giovinco verso il ritorno a Parma, Biabiany sempre più vicino alla Juventus.

C'è chi va, c'è chi viene e c'è chi resta. Mirko Vucinic al riguardo è stato chiaro, la sua storia con la Juventus deve continuare. Il pressing del Tottenham sul montenegrino è forte già da questa estate, Marotta sarebbe disposto a cederlo davanti ad un'offerta compresa tra i dieci e i dodici milioni di euro. Il numero 9 bianconero però continua a dire no, convinto di potersi ancora giocare le proprie chance a Torino.

Solo qualche giorno fa il Dg di Madama e Paratici hanno incontrato l'agente dell'attaccante, Lucci. Nessun accordo sul prolungamento, ma anche nessun proposito di addio. Il tutto ovviamente a meno di clamorose offerte dall'estero. Durante il meeting con Lucci i dirigenti bianconeri hanno anche sondato nuovamente il terreno per quello che è un vero e proprio pallino di Conte, Juan Cuadrado.

Il colombiano, attualmente in forza alla Fiorentina, è ancora in comproprietà con l'Udinese, club da sempre amico della Juve e che potrebbe cedere la propria metà ai bianconeri di Piemonte. Potrebbe, sempre che nel frattempo il Bayern Monaco non decida di stringere il cerchio mettendo sul piatto i trenta milioni stanziati per l'esterno viola.

Chi resterà sicuramente a Torino è Quagliarella, tante le proposte arrivate dalla Premier e rispedite al mittente da Madama. Madama che continua a seguire con attenzione il giovane Rabiot, il gioiellino del Psg piace moltissimo dalle parti di corso Galileo Ferraris. Difficile però che i francesi se ne privino, a meno che non ottengano in cambio un certo Pogba...

Infine, ha del clamoroso il giro che, secondo quanto riportato da 'Tuttosport', si starebbe profilando tra Parma, Juventus e Sampdoria. I bianconeri infatti starebbero intensificando il pressing per Biabiany mettendo sul piatto il cartellino di Giovinco. Il ritorno della Formica Atomica in Emilia lascerebbe via libera ad un altro grande ritorno, quello di Antonio Cassano in maglia blucerchiata. Fantamercato? Forse...

Sullo stesso argomento