thumbnail Ciao,

Il presidente del Psg, Al-Khelaifi chiude le porta al calciomercato della Juventus: "Lucas resta, come tutti gli altri. Pogba? Magari ne parleremo coi dirigenti, non col ragazzo"

Si avvicina la finestra di calciomercato di gennaio ed inevitabilmente ogni giorno si rincorrono notizie, si cercano conferme o smentite di rito, si indaga su nuove o vecchie piste. Il Psg, vera e propria gioielleria del calcio europeo, non sembra però intenzionata a lasciar partire nessun pezzo pregiato della propria rosa.

A dirlo, ai microfoni della 'Gazzetta dello Sport' è proprio il presidente dei campioni di Francia, Al-Khelaifi: "Menez, Matuidi, Lucas? Restano tutti al Psg, noi non vendiamo nessuno. Pogba? Rispettiamo molto la Juventus e se un giocatore ci interessa ne parleremo con i dirigenti, non con il giocatore".

A chiudere le porta ad un possibile trasferimento in bianconero ci pensa anche il diretto interessato. Il brasiliano Lucas, sempre alla 'rosea', ribadisce: "Juventus? Solo speculazioni. Io sto bene qui, al Psg ho un progetto e io voglio costruire la mia storia a Parigi. Certo la Juve è una delle big d'Europa e sono felice che si interessi a me, ma ripeto io non mi muovo".

Per il capitolo esterno alto quindi, Antonio Conte dovrà tornare a guardare a casa nostra: proseguono infatti i contatti con Parma e Cagliari per Biabiany e Ibarbo, che a questo punto rappresentano le alternative più fattibili. Nani, che in estate ha rinnovato con il Manchester United, è invece sempre più lontano.

Sullo stesso argomento