thumbnail Ciao,

Nicklas Bendtner non si abbatte e guarda avanti con fiducia al futuro, rivelando la sua prossima destinazione: "Real Madrid o Barcellona la mia prossima squadra".



Non si può certo dire che a Nicklas Bendtner manchi la fiducia in se stesso, nè che si faccia abbattare da qualche piccolo incidente di percorso, come la fallimentare esperienza alla Juventus.

Del resto l'ariete danese dell'Arsenal è ancora molto giovane con i suoi 25 anni e può ben guardare con ottimismo al futuro. Al punto che, dalle pagine del quotidiano 'Politiken ', sgancia una vera e propria bomba di mercato, vista la sicumera con cui lo dice...

"Quale sarà la mia prossima squadra? Real Madrid o Barcellona", svela Bendtner, che tuttavia si è guadagnato così la presa in giro dei media britannici: "Dopo otto anni di flop all'Arsenal è ancora convinto di poter puntare alle big europee?", è la domanda del 'Daily Mail', che ricorda peraltro che anche in questa stagione l'attaccante è sceso in campo solo per spezzoni di partita con la maglia dei 'Gunners'.

Ma forse è proprio questa mancanza di spazio da parte di Wenger che fa ritenere a Bendtner che sia più facile trovarne nelle rose un po' stitiche' di Real e Barça alla voce attacco...

Sullo stesso argomento