thumbnail Ciao,

L'attaccante del Manchester City Edin Dzeko non resterà in Inghilterra a lungo: i Citizens sembrano non avere alcuna intenzione di rinnovargli il contratto in scadenza nel 2015.

Sembra lontano dal Manchester City il futuro dell'attaccante bosniaco Edin Dzeko. Dall'Inghilterra arrivano infatti voci secondo le quali il club inglese ha comunicato ufficialmente al ragazzo di non avere alcuna intenzione di rinnovargli il contratto in scadenza nel giugno del 2015.

Una notizia che di sicuro farà piacere ai club che stimano l'ex-bomber del Wolfburg, che non sono certamente pochi. In Italia le due squadre che gli hanno messo gli occhi addosso da un po' di tempo sono Inter e Roma: i nerazzurri, con l'avvento di Thohir, potranno sicuramente avere nuovi capitali a disposizione da investire; i giallorossi vogliono invece acquistare un altro attaccante centrale che possa fungere da effettiva alternativa al capitano Francesco Totti.

Non sono però da sottovalutare nemmeno il Borussia Dortmund, che dovrà trovare un sostituto di Robert Lewandowski, ed anche l'Arsenal, che andrebbe così a completare il proprio reparto offensivo, che ha come punta centrale il solo Giroud. Di sicuro però non sarà una trattativa facile, visto che nè a gennaio nè il prossimo giugno l'intenzione della dirigenza inglese sarà quella di svendere il giocatore.

Sullo stesso argomento