thumbnail Ciao,

Il mediano del Milan, Antonio Nocerino, è in partenza. Nel calciomercato invernale potrebbe finire al Torino. Ma i rossoneri spingono per mandarlo a Parma per avere Parolo.



C'è un napoletano triste a Milano. Si chiama Antonio Nocerino e non vede l'ora di lasciare i colori rossoneri. Arrivato a colpo last minute del mercato estivo 2011 per soli 500 mila euro dal Palermo, Nocerino ha chiuso la sua prima stagione in maglia del Milan con numero devastanti. 35 presenze (33 da titolare) in A con 10 reti; 10 match (9 dal primo minuto) e un goal in Champions. Poi il declino.

Un calando continuo che gli ha fatto perdere il sorriso e anche la Nazionale. Ecco perchè, l'ex Juventus, a 28 anni, con tanta voglia ancora di imporsi e quell'idea Mundial ancora in testa, sarà una delle pedine più ambite del mercato italiano di gennaio. Due le squadre che lo seguono: Torino e Parma.

I granata sono alla ricerca di un giocatore affidabile, di esperienza, che sappia ricoprire più ruoli. Il napoletano (a dire il vero ancora ai box per un problema muscolare) è l'identikit perfetto. Molto dipenderà dalla valutazione che il Milan farà del calciatore, che ha un contratto in scadenza solo nel 2016. In estate, Nocerino era stato accostato anche all'Inter in un possibile scambio con Kuzmanovic, ma poi tutto si arenò.

Il Milan però pare intenzionato a inserire Nocerino nella trattativa con il Parma per avere uno dei centrocampisti più in forma dell'intera Serie A. Stiamo parlando di Marco Parolo. Di solo quattro mesi più vecchio di Nocerino, l'ex Cesena, è il baluardo della mediana di Donadoni: 12 presenze da titolare e 5 goal. Scambiarlo alla pari sarebbe un colpaccio alla Galliani (old style). Ma Ghirardinon sebra certo uno con l'anello al naso...

Sullo stesso argomento