thumbnail Ciao,

Ufficiale l'addio di Rossi: la Sampdoria cambia, ora Mihajlovic o Zeman

Al posto di Delio Rossi la Sampdoria, che non ha ancora deciso, assumerà uno tra Sinisa Mihajlovic e Zdenek Zeman. Per il momento il tecnico sarà Ciccio Pedone (Allievi).

Delio Rossi non è più l'allenatore della Sampdoria. Il tecnico riminese è stato sollevato dalla guida tecnica del club blucerchiato: questa la decisione presa dal presidente Garrone, dopo una riunione di oltre 7 ore con l'ad Sagramola e il ds Osti. Il successore di Rossi sarà sicuramente uno tra Sinisa Mihajlovic e Zdenek Zeman.

Di seguito il comunicato che ufficializza l'addio del mister, a cui è stato fatale l'ultimo ko con la Fiorentina: "L'U.C. Sampdoria S.p.a. comunica di aver sollevato dall'incarico di responsabile tecnico della prima squadra il sig. Delio Rossi e il suo staff.

La società ringrazia tutti per l'impegno profuso e per la professionalità dimostrata in questi mesi di collaborazione e augura agli stessi le migliori fortune umane e professionali per il prosieguo delle rispettive carriere. L'U.C. Sampdoria comunica altresì che, alla ripresa degli allenamenti, fissata per domani, martedì 12 novembre, la conduzione tecnica della prima squadra sarà temporaneamente affidata al sig. Francesco Pedone
".

Quanto ai successori, il problema è che entrambi i candidati in corsa sono legati contrattualmente uno alla Serbia e l'altro alla Roma. Al momento Mihajlovic rimane in pole rispetto a Zeman, ma tutto dipenderà dalle condizioni con cui l'ex giocatore doriano riuscirà a liberarsi dalla federcalcio serba. Una decisione definitiva verrà presa entro le prossime 24 ore.

Rossi ha pagato il pessimo avvio di stagione della Samp, penultima in classifica. Miha, favorito su Zeman (ormai tagliati fuori Reja e Corini, gli altri tecnici che erano inizialmente in lizza), potrebbe avere l'occasione di tornare a Genova a 15 anni dal suo addio da calciatore ai colori blucerchiati.

Sullo stesso argomento