thumbnail Ciao,

Il colombiano Cuadrado è a metà tra Fiorentina e Udinese. I viola a fine stagione avranno un canale preferenziale, ma l'Inter vorrebbe sfruttare gli ottimi rapporti con Pozzo.



Che Jonathan e Nagatomo siano (assieme a Palacio e Alvarez) i simboli della nuova Inter di Mazzarri non ci sono dubbi. Ma il tecnico di San Vincenzo, che in estate è arrivato ad un passo da Isla, continua a chiedere a gran voce uno o due esterni, possibilmente offensivi.

Ed ecco che inevitabilmente, come scrive 'Tuttosport', spunta il nome di una delle ali più in forma del momento, sogno proibito della Juventus (come spiegato nella nostra esclusiva) ma anche di grandi club europei come Bayern Monaco, Arsenal e Manchester United. Stiamo parlando del colombiano Juan Guillermo Cuadrado della Fiorentina.

La situazione contrattuale del sudamericano è alquanto complicata. Arrivato alla Fiorentina via Udinese in prestito oneroso per un milione di euro nell'estate 2012, Cuadrado è ora a metà tra viola e friulani, dopo che lo scorso giugno i toscani speserò altri 5 milioni per la comproprietà. In più, il colombiano (che ora prende 600 mila euro a stagione fino al 2017) ha preteso l'adeguamento a 1,2 milioni. Altra spina nel fianco dei gigliati.

A fine campionato, la società viola, che ha ovviamente un canale privilegiato con la famiglia Pozzo cercherà di acquistare anche la seconda metà. Ma attenzione a Inter e Juventus. Anche loro in ottimi rapporti coi friulani, potrebbero tentare il colpaccio per mettere i bastoni fra le ruote a Della Valle.

Ma prima di giugno, Branca e Ausilio, cercheranno di accontentare Mazzarri già nella sessione invernale. E se, sulla destra, il colpo Vrsaljko dovesse andare in porto e dare i frutti sperati, allora i nerazzurri potrebbero anche gettare la spugna su Cuadrado.

Sempre per le corsie, si tiene d'occhio il solito Insua dell'Atletico Madrid, Ansaldi dello Zenit e Gabriel Silva dell'Udinese. In avanti si sta valutando l'opportunità di tamponare (in stile Rocchi) con uno fra Bianchi e Floccari) o di puntare pesante su diamanti grezzi come Rondon e Castillo.

Sullo stesso argomento