thumbnail Ciao,

L'esterno del Parma, avversario della Juve nella sfida del 'Tardini', ha stregato il tecnico bianconero. Contatto tra Marotta e Leonardi dopo la gara con il Real.



La Signora vince e convince (a sprazzi), pronta a sistemarsi il trucco già sul mercato di gennaio. Qualche ruga in questa Madama è infatti sempre più evidente, specie sulle fasce. Ecco perchè Conte insiste e spinge per rinforzare la sua Juventus proprio un quella zona di campo, soprattutto dopo aver visto da vicino un certo Biabiany.

L'esterno del Parma, autore di un'ottima prestazione anche sabato sera, ha favorevolmente impressionato il tecnico bianconero. Subito dopo la sfida galattica contro il Real Madrid è in programma un vertice tra lo stesso Conte e Beppe Marotta. Vertice in cui il mister salentino ribadirà i propri desiderata.

Sugli spalti del 'Tardini' solo un fugace saluto tra il Dg della Juve e l'omologo ducale, Pietro Leonardi, con la promessa di rivedersi e parlare presto. Di mercato ovviamente. Per convincere il Parma a privarsi del proprio gioiello Marotta sarebbe pronto a sacrificare l'ex atalantino Peluso.

Un altro ex atalantino, Padoin, potrebbe invece accasarsi alla Sampdoria, comproprietaria del cartellino di Biabiany. Entrambi fidi scudieri di Conte, che pure li ha utilizzati spesso e volentieri, il sacrificio dei due sarebbe indolore nel caso un cui a Torino sbarcasse la pedina tanto attesa per restituire freschezza e ariosità al gioco di Madama.

Sullo stesso argomento