thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - Il tecnico toscano vuole un elemento duttile come l'ex Juventus, che potrebbe lasciare il Sunderland dopo l'addio di Di Canio.



Si fanno i nomi di Montoya, Pirlo e adesso addirittura Verratti. C'è un certo futurismo visionario, dettato forse dall'entusiasmo e dal tentativo di intuire con anticipo quale sarà il reale biglietto da visita con il quale Thohir vorrà presentarsi ai tifosi dell'Inter tra il gennaio e il giugno prossimo.

Tra tutti quelli letti, il nome vero, stando alla concretezza, è quello di Kurt Zouma, difensore centrale possente e veloce del Saint Etienne e della nazionale under 21 francese. Una forza della natura, un Desailly, profilo che l'Inter segue da almeno due anni e mezzo e sul quale c'è pare ormai solo più la concorrenza del Monaco che però nicchia.

Esiste tuttavia una nuova pista di mercato che va monitorata con attenzione e che (pare) viene direttamente dalla mente di Mazzarri, che oltre a un esterno chiede con energia anche un interno duttile con caratteristiche di scattista differenti da quelle dei giocatori al momento a disposizione.

In particolare, il nome che trapela è quello di Emanuele Giaccherini (tra l'altro focoso interista da ragazzino), sul quale i nerazzurri penserebbero ad un blitz soprattutto trovassero degna sistemazione a Pereyra e Kuzmanovic, praticamente pubblicamente sul mercato entrambi.

Per prendere la Pulce di Talla servono una decina di milioni, ma l'allontanamento di Di Canio, suo primo mentore in società al Sunderland, il giocatore potrebe partire. All'Inter spetterà comunque rincofermargli l'ingaggio da 2,5 milioni netti a stagione concordati per lasciare la Juventus. Un'operazione che avrebbe del clamoroso ma che anche in prospettiva giugno potrebbe subire "pericolose" accelerazioni.

Ovvio che il giocatore al momento sia concentrato sul Sunderland e spinto dal desiderio di non perdere per nulla al mondo la Nazionale e quel Mondiale brasiliano che pare ormai alle porte. Così come lo è il mercato di gennaio...

Segui Luca Momblano su

Sullo stesso argomento