thumbnail Ciao,

L'ex tecnico del Tottenham ha commentato il trasferimento del gallese, suo giocatore ai tempi degli 'Spurs', mettendolo in guardia: "La chiave sarà il rapporto con Ronaldo".

E' stato l'acquisto dell'anno, ma Gareth Bale fa ancora fatica a scendere in campo con il Real Madrid, a causa di qualche infortunio di troppo. Harry Redknapp, suo allenatore ai tempi del Tottenham, ha commentato il faraonico trasferimento, analizzando le chiavi tattiche del nuovo ambientamento al Real Madrid.

Come si legge sul suo libro 'Always managing', il tecnico del QPR rivela una previsione fatta quando allenava il gallese: "Sapevo che sarebbe diventato il nostro Cristiano Ronaldo, ho sempre pensato che Gareth potesse essere più di un semplice esterno sinistro. Se vuole può diventare il migliore del mondo, può giocare in qualsiasi posizione. Ancelotti lo vede nello stesso modo in cui lo vedevo io, uno spirito libero".

Il prezzo del trasferimento non deve compromettere la serenità del giocatore: "Non si deve pensare troppo al costo, perchè questo causerà una pressione immensa. Il prezzo è una follia, ma dovrà pensare solo a giocare. Il rapporto con Ronaldo sarà fondamentale per Gareth. Sono due giocatori molto simili, hanno un tiro incredibile, gran colpo di testa e possono correre con la palla al piede per 50 metri".

Sullo stesso argomento