thumbnail Ciao,

Nel prossimo match di Champions League, al Bernabeu, Conte, Marotta e Paratici studieranno da vicino la prestazione del giocatore basco. Magari pure con approccio annesso.



Alla Juventus piace così. Leggere Pogba, leggere Llorente. Leggere Xabi Alonso. Che sarà osservato speciale nella prossima sfida di Champions League. Madama programma il suo mercato 2014, Marotta vigile sul centrocampista.

Il basco (in scadenza contrattuale), ancora alle prese con il recupero dall’infortunio, rottura del quinto metatarso del piede destro, è prossimo all'addio: non rientra nei piani di Ancelotti, ma sor Carletto dovrebbe tenerselo fino alla prossima estate. Così da dare modo ai Blancos di acquistare un sostituto.

Perez lo farebbe pure partire a gennaio, ma solo davanti ad una manciata di milioni. La dirigenza bianconera, però, vorrebbe evitare di aprire il portafoglio per il Campione di tutto. Uno che in carriera ha vinto Mondiale, Champions, Liga.

Fra due settimane il club piemontese sarà ospite della truppa ancelottiana al Bernabeu, per la decisiva terza gara del girone europeo: il giocatore dovrebbe recuperare in questi giorni dall'infortunio, così da essere a disposizione.

Paratici, Conte e Marotta lo osserveranno da vicino, magari proveranno a parlarci, per capire le intenzioni del prossimo anno. Lontane o meno dal Real Madrid. Esperienza, quantità e qualità per la nuova Juve. Sempre a parametro zero, of course.

Sullo stesso argomento