thumbnail Ciao,

Il gustoso retroscena sulla scelta del successo di Terim per la panchina del Galatasaray è stato rivelato dallo stesso presidente del club turco.



Roberto Mancini è arrivato sulla panchina del Galatasaray solo lunedì ma ha già conquistato un importante risultato in Champions League, andando a pareggiare per 2-2 in casa della Juventus. Un pari che è importante per la formazione turca, che nella prima giornata della competizione aveva incassato, con Fatih Terim in panchina, un 6-1 in casa ad opera del Real Madrid.

E dire che sulla panchina della squadra turca quest'oggi avrebbe potuto sedere Andrea Stramaccioni. Sì, perchè secondo quanto ha riportato Sky Sport, lo stesso presidente del Galatasaray ha rivelato, al pranzo di gala tenuto quest'oggi fra i dirigenti dei due club, di essere stato molto vicino a chiudere con l'ex tecnico dell'Inter.

La trattativa, però, si è poi interrotta una volta venuto a conoscenza di poter arrivare a Roberto Mancini, cosa che è poi avvenuta. Insomma, il successore di Terim doveva essere per forza italiano se è vero che Mancini ha 'soffiato' il posto a Stramaccioni, ma col Galatasaray che aveva messo gli occhi anche su Edy Reja.

Sullo stesso argomento