thumbnail Ciao,

"Al momento la nostra priorità è che recuperi dall'infortunio - dice Iñaki Ibañez - ma non sono previsti incontri con la società". I bianconeri osservano...

I goal della Serie A sul tuo smartphone, all'istante! Scopri GoalFlash

Quale futuro per Xabi Alonso? L'infortunio che da settimane lo sta tenendo ai box, e l'arrivo al Real Madrid del giovane Illarramendi, stanno ponendo in forte dubbio la permanenza del metronomo spagnolo alla Casa Blanca. Con la Juventus che osserva, e prende in considerazione l'idea di organizzare un'offensiva.

Il contratto del giocatore va in scadenza al termine di questa stagione, nel giugno del 2014. E secondo quanto afferma il suo procuratore, Iñaki Ibañez, un incontro per tentare un accordo per il rinnovo ancora non è stato organizzato.

"I mezzi di comunicazione non sono ben informati - dice al portale 'Fichajes.net' - Intanto aspettiamo che recuperi dall'infortunio. Questa è la nostra unica preoccupazione, e quando tornerà, vedremo quello che potrà succedere. Al momento non c'è alcun incontro previsto con il Real Madrid".

La Juventus aspetta e spera. Già nell'estate del 2007, come ricordato da più parti, Xabi Alonso fu sul punto di sbarcare a Torino, ma allora la società bianconera gli preferì il più economico Poulsen. Con sette anni di ritardo, il matrimonio potrebbe infine essere celebrato.

Xabi Alonso potrebbe essere l'erede di Andrea Pirlo, pure lui a scadenza tra meno di un anno, anche se Marotta sta lavorando al rinnovo. E proprio come l'ex milanista, arriverebbe a parametro zero, continuando la tradizione dei colpi arrivati in bianconero senza essere pagati un solo euro.

Sullo stesso argomento