thumbnail Ciao,

Marchisio bianconero almeno fino al 2016. Vidal rinnoverà a 5 milioni più bonus a stagione. Pirlo in scadenza nel 2014. Per Pogba la Juve propone 2,5 l'anno, Raiola risponde 4.

I goal della Serie A sul tuo smartphone, all'istante! Scopri GoalFlash

'Le partite si vincono a centrocampo'. Vecchio adagio del calcio che fù, ma quantomai veritiero anche oggi. E allora ecco che la Juventus, che ha una delle linea mediane più forti al mondo è pronta un grosso sacrificio economico per blindare i suoi campioni, evitando così di trovarsi a dovere ragionare su eventuali offerte 'scambrose' come successe questa estate quando i vari Real Madrid, Psg, Bayern, Manchester United e Monaco si fecero avanti per Vidal e Pogba.

Con Marchisio legato fino al 2016, le situazioni più urgenti sono proprio quelle del cileno e del francese. Per il sudamericano (attaccante aggiunto della Juve visto la raffica di reti e in goal anche la scorsa notte con il suo Cile) è già tutto pronto. Accordo trovato sulla base di 5 milioni più bonus. Un contratto super per un giocatore super. L'ufficialità del nuovo contratto potrebbe già arrivare dopo il big match del Meazza contro l'Inter.

Più problematica invece la vicenda Pogba. Più che altro perchè l'interlocutore è un certo Mino Raiola, un osso duro quando si parla di spillare soldi. Al francesino, che ora guadagna 1 milioni l'anno è stato proposto un adeguamento del 150% in più: 2,5 milioni e una clausola rescissoria da 50. Raiola punta in alto. La sua controproposta è 4 milioni l'anno. Ci sarà da battagliare, vista anche la recente valutazione fatta dall'agente sul suo gioiellino: "Se Bale vale 100 milioni Pogba vale di più allora" aveva detto.

In ultimo ecco Andre Pirlo, in scadenza il prossimo 30 giugno. Molto dipenderà dall'annata del regista. Le soluzioni sono due: o rinnovo per un altro anno o addio consensuale e Juve che cercherà di far suo il futuro parametro zero Xabi Alonso, dal Real Madrid. A questo proposito, il suo procuratore glissa così: "Ci sono tante voci su di lui legati a club importanti, ma non c'è nessuna situazione in merito. Lui è concentrato per recuperare dall'infortunio e fare una stagione importante con il Real Madrid".

Sullo stesso argomento