thumbnail Ciao,

Gli Spurs si assicurano un tris di acquisti di lusso e possono attendere con serenità la chiusura ufficiale dell'operazione Bale con il Real Madrid.

I goal della Serie A sul tuo smartphone, all'istante! Scopri GoalFlash

E sono tre. Il numero di acquisti super portati a termine dal Tottenham in questa ultimissima fase del mercato. Lamela dalla Roma, Chiriches dalla Steaua ed anche Eriksen dall'Ajax: ecco gli ultimi colpi degli Spurs, che hanno messo in piedi uno squadrone da sogno. In precedenza erano sbarcati alla corte di Villas Boas i vari Paulinho, Soldado, Chadli e Capoue.

A centrocampo, oltre al brasiliano, ex pupillo dell'Inter, ci penserà Christian Eriksen, prelevato quasi in sordina dai Lancieri, ad impreziosire la manovra. Il danese, che era in scadenza nel 2014, è un'altra vecchia conoscenza del calcio italiano, visto che in passato il suo nome era stato accostato più volte a Milan e Roma, di cui si è dichiarato tifoso.

Ora il centrocampista, assieme a Lamela e Chiriches, sta sostenendo le visite mediche per il club londinese, in attesa dell'ufficialità, già arrivata per quanto riguarda il Coco, di cui ieri la Roma ha comunicato la cessione contestualmente all'arrivo di Ljajic dalla Fiorentina.

Ora, quindi, gli Spurs possono attendere con relativa serenità l'annuncio della cessione ultramilionaria di Gareth Bale al Real Madrid. Per Villas Boas sarà l'affare del secolo: il portoghese è evidentemente al settimo cielo, basti vedere che squadra gli ha consegnato tra le mani l'amico Franco Baldini.

Sullo stesso argomento