thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - In attesa di sapere cosa fare con Pirlo, se rinnovargli o meno il contratto, il club bianconero sonda il terreno per il madridista Xabi Alonso.

I goal della Serie A sul tuo smartphone, all'istante! Scopri GoalFlash

Nonostante la Juventus sia concentrata nel chiudere nel migliore dei modi questa sessione di mercato, riversando le proprie attenzioni principalmente in uscita, il fattore lungimiranza regna, come da consuetudine, sovrano in corso Galileo Ferraris. L'ultima idea - a tal proposito - è tanto suggestiva quanto intrigante. E porta il nome di Xabi Alonso, 31enne regista di proprietà del Real Madrid con cui andrà in scadenza di contratto nel giugno 2014.

La Vecchia Signora, e il colpo Pogba lo testimonia, è sempre attenta a cogliere intriganti opportunità e, quella del basco, potrebbe rivelarsi particolarmente proficua. Vecchia conoscenza per il popolo juventino, sedotto e abbandonato dalla precedente gestione manageriale, la prossima stagione saluterà gli Ancelotti-boys per intraprendere una nuova avventura professionale.

Il direttore sportivo dei bianconeri, Fabio Paratici, è in piena fase di valutazione. Così come lo stesso Antonio Conte è stato informato dell’ipotesi. Per il momento vige una fase di riflessione, in cui tutte le componenti sono al vaglio e, tra queste, c'è anche quella riguardante Andrea Pirlo. Copione simile - profilo contrattuale alla mano - anche per il campione bresciano. Nel capoluogo piemontese devono decidere se rinnovargli o meno il rapporto lavorativo e, di conseguenza, un piano alternativo non può non essere elaborato.

Xabi Alonso difficilmente proseguirà la sua esperienza in Spagna, ha maturato l’idea di ritornare in Inghilterra, ma l’infortunio subito recentemente lo costringerà a proseguire un tortuoso cammino iberico. Concorrenza docet. Per acquistare calciatori di caratura importante, perlopiù a costo zero, occorre profondere la massima decisione con annessa rapidità d’esecuzione. E, a tal proposito, ci sarebbe stato un primo contatto informale tra Paratici e Luis Ignacio Ibanez Echeverria, agente del madridista.

Prematuro parlare di interessamento ufficiale, a maggior ragione con il discorso Pirlo da definire, ma l’ex Liverpool rappresenta una possibilità per tutte quelle squadre proiettate ad incrementare il tasso qualitativo del proprio centrocampo. La Juventus, oggettivamente parlando, sotto questo profilo è ben coperta. Vanta tra le sue fila diversi profili pregiati e, nonostante questo aspetto, setaccia costantemente il mercato alla ricerca della perfezione. Continuare con il fuoriclasse lombardo? Oppure valutare altre piste? E intanto ecco un primo sondaggio in direzione Madrid.

Segui Romeo Agresti su

Sullo stesso argomento