thumbnail Ciao,

L'attaccante viola non andrà nemmeno in panchina nella prima partita di campionato contro gli etnei ed il suo addio appare sempre più probabile.

I goal della Serie A sul tuo smartphone, all'istante! Scopri GoalFlash

Accelerata un po' a sorpresa nel calciomercato della Fiorentina. Vincenzo Montella non ha infatti convocato l'attaccante serbo per la prima gara di campionato in programma questa sera al Franchi e il giocatore, che va in scandenza di contratto nel 2014, sembra ormai destinato a lasciare il club viola. Roma e Milan aspettano novità e stanno alla finestra.

Entro domani il giocatore dovrà dare la risposta al club per quanto riguarda l'offerta di rinnovo, ma è ormai sempre più probabile che il serbo la respingerà. A questo punto pare inevitabile la separazione fra il giocatore e i viola.

Una delle telenovele del calciomercato italiano prosegue con una nuova puntata. Nella giornata di domani l'entourage del giocatore dovrebbe incontrare i dirigenti del club gigliato per rendere nota la propria scelta.

Nel caso in cui, come sembra ormai probabile, si arrivasse a una rottura fra le parti, le pretendenti tornerebbero a farsi sotto, per provare a mettere a segno un colpo negli ultimi giorni di calciomercato. La Roma potrebbe reinvestire una parte dei proventi ricavati dalla cessione di Lamela al Tottenham, mentre i rossoneri potrebbero formulare una nuova proposta, dopo che la prima, di 8 milioni di euro, era stata respinta al mittente dalla società.

Sullo stesso argomento