thumbnail Ciao,

Non è un segreto che a Madama piaccia il giovane colombiano allenato da Diego Lopez, ma difficilmente Massimo Cellino lo farà partire a questo punto.

I goal della Serie A sul tuo smartphone, all'istante! Scopri GoalFlash

Ha provato a prendere attaccanti esterni e punte centrali nel Nord, nel centro e nel Sudamerica. Sono sfumate tutte le ipotesi (anche se Pulido potrebbe arrivare a gennaio), ora il Cagliari, in questi ultimi dieci giorni di mercato, guarda all'Italia.

Pietro Iemmello, cercato dalla dirigenza rossoblù, dovrebbe andare allo Spezia. Stefano Beltrame, invece, ha più possibilità giungere in Sardegna. Proprietà della Juventus, il giovane attaccante potrebbe tra l'altro sbloccare la vicenda Victor Ibarbo.

Non è un segreto che a Madama piaccia il giovane colombiano allenato da Diego Lopez, ma difficilmente Massimo Cellino lo farà partire a questo punto. E' rimasto, sarà ancora cagliaritano. Almeno fino all'estate 2014, quando potrebbe vestirsi di rossoblù.

Nicola Salerno, dirigente del Cagliari, ha confermato l'interesse per Beltrame, Marotta disposto a dare il giocatore in prestito con diritto di riscatto (a favore della compagine sarda) invece che a Crotone o Juve Stabia, cioè in Serie B.

L'amministratore delegato di Madama pronto a salutarlo in direzione Sardegna, ma vuole strappare ai rossoblù l'accordo per l'anno prossimo: Ibarbo sarà juventino nel 2014, o per lo meno la squadra di Conte avrà la priorità in caso di cessione. Beltrame subito cagliaritano, Ibarbo juventino in futuro.


Sullo stesso argomento