thumbnail Ciao,

L'esterno, tornato in azzurro dopo il prestito al Palermo, è pronto a lasciare il campionato italiano per la seconda volta: in passato ha vestito la maglia del Liverpool.

E' giunta l'ora di lasciare nuovamente il Belpaese per provare l'esperienza estera. Andrea Dossena sa bene cosa significa giocare lontano dalla Serie A, anche se nella sua prima occasione lontano dai confini italici non andò affatto bene.

Appena diciotto presenze in una stagione e mezza con la maglia del Liverpool, dopo aver lasciato l'Udinese l'esterno, all'epoca nel giro della Nazionale, si trasferì in Premier. A gennaio 2010 l'arrivo a Napoli, squadra con cui ha giocato fino allo scorso dicembre.

Quattro annate in Campania, quindi il prestito al Palermo e il ritorno in azzurro dopo la retrocessione in B dei rosanero: Parma e Torino hanno sondato il terreno per portarlo tra le proprie fila nelle ultime settimane, ma il destino pare essere ben diverso.

Dopo l'interesse del Galatasaray, c'è infatti da registrare anche quello del Trabzonspor, club che due anni fa ha giocato la fase finale di Champions League, sfidando anche l'Inter: è sfida tra le due compagini turche con la formazione di Trebisonda favorita. La prossima settimana novità decisive.


Sullo stesso argomento