thumbnail Ciao,

L'ex Reggina sembra destinato a vestire ancora l'azzurro: ha convinto Benitez. In uscita invece Dossena (Parma o Torino), Bruno Uvini (Chievo e Verona su di lui) e l'Arciere.

Il Napoli deve sfoltire la rosa a disposizione di Rafa Benitez, che sta valutando ogni calciatore nella fase di precampionato. Il tecnico spagnolo, va detto, ha avuto già qualche ripensamento rispetto agli orientamenti iniziali.

L'esterno Giandomenico Mesto, che era dato in partenza, sembra invece destinato a restare in azzurro. Il giocatore, corteggiato dal Parma, era finito sul mercato sin dal cambio di guardia in panchina: era stato voluto da Mazzarri e non sembrava più rientrare nei piani per la prossima stagione. Adesso è candidato a ricoprire il ruolo di vice-Maggio, come è avvenuto nella scorsa stagione.

Ai ducali potrebbe finire invece Andrea Dossena, che interessa pure al Torino. Altro difensore in partenza è Bruno Uvini: Chievo e Verona stanno disputando un derby di calciomercato per assicurarsi le prestazioni del brasiliano, che ha molto mercato anche all'estero: in pole rimane la Dinamo Zagabria.

Per Calaiò, infine, sono tre le possibili destinazioni: Palermo e i 'soliti' Chievo e Torino, dopo i no incassati da Livorno e Paok Salonicco, interessati ad acquistare l'Arciere.

Sullo stesso argomento