thumbnail Ciao,

I Magpies lo avrebbero voluto già a gennaio, ma allora furono i londinesi a prelevarlo dal Marsiglia. Arriva in prestito annuale: "Con questa maglia conquisterò i Mondiali".

Il Newcastle United avrebbe voluto assicurarsi Loic Remy già lo scorso inverno. Con qualche mese di ritardo, infine, il club bianconero ha messo ufficialmente le mani sul francese del Queens Park Rangers, che arriva in prestito dai retrocessi Hoops per una stagione.

Si tratta di prestito oneroso: il club del Nord dell'Inghilterra ha pagato due milioni di sterline per strappare il 26enne attaccante ai londinesi. Oggi Remy ha svolto le visite mediche con la sua nuova squadra, superandole e firmando quindi il contratto.

"Sono felice di essere in un grande club come il Newcastle - le sue prime parole da Magpie - Spero con questa maglia di poter far parte della selezione francese che andrà ai Mondiali. So bene che dovrò disputare una grande stagione. Spero di segnare più goal possibili per aiutare la mia squadra".

La presenza dell'ex marsigliese, passato al QPR a gennaio, arricchisce la rosa a disposizione di Alan Pardew dell'ennesimo elemento francese o facente parte delle ex colonie. Il prossimo potrebbe essere Bafe Gomis, che il Newcastle spera sempre di strappare al Lione.

Sullo stesso argomento