thumbnail Ciao,

L'attaccante ivoriano lascia l'Arsenal e si trasferisce al club giallorosso. Operazione definita, oggi le visite mediche di rito: ai Gunners 8 milioni più bonus.

Gervinho è sbarcato nella Capitale. L'attaccante della nazionale ivoriana, neoacquisto della Roma, è arrivato a Fiumicino intorno alle 12, con un volo proveniente da Londra. Nel pomeriggio, verso le 16, le visite mediche di rito, autorizzate dall'Arsenal.

"Sono felice di essere arrivato qui, era il mio sogno", le sue prime parole. All'Arsenal andranno 8 milioni di euro più 2 di bonus legati alle presenze, al giocatore un quadriennale da circa 2,7 milioni a stagione. Domani dovrebbe arrivare l'ufficializzazione dell'affare.

Le parti stanno infatti ancora definendo le modalità di pagamento, mentre il Ds giallorosso Sabatini è in viaggio per gli States. Accontentato, dunque, Rudi Garcia, che aveva già avuto l'ivoriano alle sue dipendenze ai tempi di Lille, e con il quale aveva vinto campionato e coppa di Francia nel 2011.

Gervinho, classe 1987, lascia i Gunners dopo due stagioni: 32 presenze e 4 reti nella prima, 26 e 7 nella seconda. Attaccante veloce e tecnico, non molto prolifico, dovrebbe rappresentare il profilo ideale per il tridente teorizzato da Garcia.

Con lui e Lamela sugli esterni, dovrebbe toccare a Totti rivestire il ruolo di punta centrale, in attesa di chiarire il destino dei vari Osvaldo, Borriello e Destro. Intanto, dopo le visite, il grido forte e chiaro: "Forza Roma!".

Sullo stesso argomento