thumbnail Ciao,

La dirigenza bianconera cercherà in tutti i modi di accontentare la richiesta di Antonio Conte, che vuole a tutti i costi il colombiano del Napoli.

La Juventus, secondo quanto riportato da Tuttosport, non ha ancora abbandonato l'idea di poter mettere a disposizione di Antonio Conte l'esterno del Napoli Camilo Zuniga. Nonostante i saltelli anti-Juve durante l'amichevole contro il Galatasaray, il giocatore continua ad essere attratto dall'ipotesi di vestire la maglia dei campioni d'Italia.

C'è però da dire come il volere del giocatore verrà preso in considerazione solamente nel momento in cui le due società dovessero mettere in piedi una vera e propria trattativa. L'argomento tra la dirigenza bianconera e quella partenopea effettivamente è stato affrontato nella giornata di mercoledì, ma c'è ancora da discutere molto. In particolar modo bisognerà trovare un punto d'incontro riguardo al prezzo: la Juventus ha messo sul piatto 6 milioni di euro, il Napoli ne vuole 10.

Il tutto potrebbe essere eventualmente limato dall'inserimento di alcuni giocatori: non è un mistero che a Benitez possano interessare i vari Matri, Vucinic, Caceres o Marrone. Non è però da sottovalutare, nonostante Zuniga abbia già trovato l'accordo con Marotta per un quadriennale a 2,5 milioni, che possa esserci nuovamente l'inserimento dell'Inter: Mazzarri vorrebbe a tutti i costi il suo pupillo anche in nerazzurro.

In entrata non sono inoltre da tralasciare i nomi dell'esterno d'attacco che servirebbe a Conte: si parla sempre del cagliaritano Ibarbo e del parmense Biabiany, valutati rispettivamente 15 e 9 milioni di euro dalle rispettive società di appartenenza. Più facile arrivare al francese, visto che il dirigente ducale Leonardi ha fatto capire che di fronte ad una buona offerta le cose potrebbero diventare più facili.

Sullo stesso argomento