thumbnail Ciao,

Il tecnico nerazzurro ha parlato ieri a Pinzolo tirando le somme del ritiro e sbilanciandosi sull'arrivo di un rinforzo. In attacco prende quota il prestito della punta della Roma.

Concluso il ritiro di Pinzolo, Walter Mazzarri ha tracciato un primo bilancio sul lavoro svolto con l'Inter ed è uscito allo scoperto sul calciomercato, chiedendo espressamente un rinforzo sulla corsia destra al presidente Moratti e alla società.

"Sarebbe meglio se l'esterno destro arrivasse prima della tournée in Usa, - ha affermato - tutti sanno quanto siano importanti per me i laterali, in entrambe le fasi del gioco". Arrivare agli obiettivi però per il club nerazzurro non sarà semplice, visto che, come rivelato in esclusiva da Goal Italia, per Isla la situazione con la Juventus è in standby, mentre per Wallace il Chelsea resiste, nonostante il ragazzo brasiliano non abbia ancora ottenuto il permesso di lavoro per la Gran Bretagna.

Il tecnico di San Vincenzo si è detto comunque soddisfatto di quanto fatto dalla squadra a Pinzolo. "Abbiamo lavorato bene, - ha assicurato Mazzarri - ma le valutazioni di gioco sono relative. Perché emerga il valore tecnico, devi arrivare prima sulla palla. Chi mi ha sorpreso di più? I cosiddetti senatori, che hanno retto ai duri carichi di lavoro. Se sono loro a tirare il gruppo, gli altri devono seguirli per forza. Abbiamo anche iniziato le prove di difesa a 4, fondamentale contro avversari col tridente".

"Per come abbiamo caricato, avrebbero potuto esserci molti più intoppi fisici, - ha aggiunto l'ex allenatore del Napoli - invece gli incidenti di percorso sono stati solo un paio (Kovacic e Obi, ndr). Si può dire che è andato tutto bene. Poi, che la squadra sia appannata, è tutto normale. Contro la Feralpi Salò qualche scambio di quelli provati in allenamento si è visto. Ma io voglio di più".

Intanto, in attesa che arrivi l'agognato esterno destro, Mazzarri può consolarsi con l'arrivo in Italia dell'uruguayano Laxalt, giovane promessa acquistata dall'Inter, mentre prende quota per l'attacco la pista che porta al centravanti della Roma Marco Borriello. L'ex giocatore del Milan ha infatti dato il suo assenso al prestito, ora il problema resta l'ingaggio della punta. L'Inter tornerà a parlarne con i giallorossi nei prossimi giorni, per provare a trovare una soluzione.

Sullo stesso argomento