thumbnail Ciao,

Il direttore sportivo del club veneto ha rivelato alcuni retroscena di mercato, ammettendo il forte interesse per il centravanti biancoceleste e per il portiere argentino.

Il Chievo è sempre alla ricerca di una punta per rinforzare il reparto offensivo. Il direttore sportivo Giovanni Sartori ha fatto il punto della situazione, rivelando gli obiettivi di mercato del club. Uno su tutti Libor Kozak della Lazio, seguito da ben 4 anni.

Intervistato ai microfoni di 'Radio Manà Sport', il dirigente non ha nascosto il pressing sul club biancoceleste: "Sono 4 anni che chiediamo Kozak alla Lazio, l'ultima volta un mese fa, ma la risposta di Lotito e Tare è stata sempre la stessa. Il giocatore è assolutamente incedibile. Peccato, Kozak è il prototipo dell'attaccante che corrisponde alle nostre richieste. 8 milioni il prezzo del suo cartellino? Allora cambiamo obiettivo".

Sartori si è poi soffermato sul capitolo portieri, anche in questo caso piace un giocatore della Lazio: "Bizzarri è un portiere di sicuro valore che ha il nostro totale gradimento, ne parleremo con il tecnico Sannino a fine ritiro se vale la pena intervenire anche in questo ruolo".

Infine il caso Thereau, che piace a qualche club italiano: "La Lazio non ce l'ha mai chiesto, altre squadre si ma non con la sufficiente convinzione. Se avesse qualche anno di meno, fra i top club si sarebbe già scatenata un'asta".

Sullo stesso argomento