thumbnail Ciao,

L'allenatore della formazione clivense ha però ammesso che la rosa potrà subire delle modifiche da qui alla fine del calciomercato estivo.

E' andata abbastanza bene la terza amichevole stagionale per il Chievo di Sannino. Parola dell'allenatore clivense, che ha così commentato la prestazione della sua squadra, che ha batutto per 3-0 il Virtus Borgo Venezia.

"I ragazzi hanno fatto una buona partita, tenendo sempre la palla. Sicuramente manca velocità nel passare dalla fase offensiva a quella difensiva, ma l'importante in questo momento è che siamo compatti e che sappiamo costruire la casa. In questo momento quello che mi interessa è che la squadra impari a soffrire insieme e giocare insieme".

Sannino non chiede nulla di più rispetto a quello che ha attualmente a disposizione al presidente Campedelli: "Sono contento dei giocatori che ho a disposizione, per me fino a quando li ho sono i migliori del mondo. Il mercato è lungo, ci possono essere delle situazioni particolari che potrebbero far cambiare le carte in tavola. Fino a settembre vedremo se ci saranno arrivi e partenze".

Sullo stesso argomento