thumbnail Ciao,

I bianconeri meditano un nuovo colpo alla Llorente, l'attaccante polacco andrà in scadenza con il Dortmund nel 2014 e ha già fatto sapere di non voler rinnovare. Ma c'è il Bayern.

Marotta ci ha preso gusto, la Juventus sogna. Dopo essersi assicurato con largo anticipo il basco Llorente a parametro zero, il Dg di Madama ora prova il replay con un altro bomber inseguito da più di mezza Europa. Stiamo parlando infatti di Robert Lewandowski, trascinatore del Borussia Dortmund ma ormai ai ferri corti con i gialloneri.

Il contratto del polacco è in scadenza nel 2014 e, come già ampiamente preannunciato dallo stesso giocatore, il rinnovo sembra molto improbabile. In pole per assicurarsi l'attaccante c'è il Bayern Monaco, club che per convincerlo al grande salto avrebbe messo sul piatto un quadriennale da dieci milioni di euro netti a stagione.

I bavaresi hanno provato di tutto per portarlo subito agli ordini di Guardiola, arrivando ad offrire ben venti milioni di euro per il suo cartellino. A Dortmund però, dopo il ratto di Gotze, non hanno voluto sentire ragioni: il polacco non si muove, almeno per ora. La Juventus spera di sovvertire il corso di una storia che sembra già scritta, magari approfittando degli ottimi rapporti che intercorrono con i vice Campioni d'Europa.

153 goal realizzati nelle 282 partite disputate, una media realizzativa incredibile quella di Lewandowski, media che vale bene un tentativo, seppure ai limiti dell'impossibile. Nelle ultime settimane peratro anche il Real aveva provato a sondare il terreno con il Borussia, trovando sempre la porta ben sbarrata.

Porta che però, neppure tanto a sorpresa, potrebbe aprirsi già durante il mercato di gennaio nel caso in cui a Dortmund decidessero di cedere il giocatore per evitare di regalarlo agli odiati rivali del Bayern. Opzione questa che troverebbe la Juve di Marotta ben vigile. Sognare d'altronde non costa nulla.... e i bianconeri non hanno alcuna intenzione di svegliarsi.

Sullo stesso argomento