thumbnail Ciao,

I nerazzurri si sono visti rifiutare una proposta da 10 milioni per il colombiano. Per il cileno dipende tutto dalla Juventus, che si è presa 2-3 giorni di tempo per riflettere.

Per un'Inter d'alto livello Mazzarri vuole almeno un esterno coi fiocchi. Le attenzioni del club nerazzurro, come si sa, sono da tempo rivolte a Mauricio Isla. Il cileno non vede l'ora di lasciare Torino, ma la Juventus non è convinta di lasciarlo andare e per questo si è presa 2-3 giorni di tempo per rifletterci su.

Il giocatore, che è a metà con l'Udinese, aspetta con ansia di conoscere il proprio destino. Resta da capire la formula dell'eventuale passaggio ai nerazzurri, che ieri avevano quasi chiuso per un prestito con diritto di riscatto. In realtà la soluzione più adatta va ancora trovata.

Lo stesso dicasi per il futuro di Zuniga, altro obiettivo dell'Inter, ma anche (o forse soprattutto) della Juve di Conte, grande estimatore del colombiano. Come riferito da 'Sky', Moratti si è fatto avanti per l'azzurro offrendo 10 milioni di euro al Napoli, che però ha declinato la proposta.

Il terzino è in scadenza di contratto e l'accordo per il rinnovo rimane in alto mare. Buono a sapersi per le due 'strisciate', pronte a darsi nuovamente battaglia nei prossimi giorni per il giocatore.

Sullo stesso argomento