thumbnail Ciao,

L'allenatore italiano ha deciso che vorrà tentare di rilanciare ancora una volta il brasiliano, che con le sue prestazioni gli ha consentito di vincere tanti trofei in casa Milan.

Carlo Ancelotti, nuovo allenatore del Real Madrid, non ha alcuna intenzione di rinunciare al suo pupillo ai tempi del Milan Ricardo Kakà. Secondo quanto riportato dalla stampa spagnola l'allenatore delle merengues ha chiesto informazioni allo staff ed alla società riguardo le motivazioni dello scarso rendimento del brasiliano.

Nel momento in cui si è sentito rispondere che i motivi scatenanti delle 4 deludenti stagioni in Spagna di Ricardo sono stati gli infortuni e la scarsa fiducia che Josè Mourinho ha avuto nei suoi confronti, Ancelotti pare abbia deciso di trattenere il giocatore e tentarne il rilancio.

Kakà ha giocato solamente 4.973 minuti in totale con il Real Madrid. Una media minuti e goal ben lontana da quella che invece lo ha reso un campione con la maglia del Milan e lo ha portato alla conquista coi rossoneri della Champions League edizione 2007.

Sullo stesso argomento