thumbnail Ciao,

La prossima settimana è previsto un nuovo summit tra bianconeri e nerazzurri per liberare il cileno verso la Beneamata, per ora solo una richiesta di prestito a Madama.

La scacchiera è sul tavolo, pezzi bianco, neri, e azzurri. E' una partita che si gioca sugli esterni, per la loro acquisizione. Tre squadre intorno, tre giocatori, tre regine e tre re, per una serie di incroci che potrebbe cambiare gli schemi di Mazzarri, Conte e Guidolin.

Parte tutto dalla voglia nerazzurra di portare Mauricio Isla a Milano, sponda Inter ovviamente. La Juventus mugugna, visto che Branca per ora ha chiesto solo un prestito, senza scoccare il colpo decisivo con in mano gli otto milioni richiesti.

La Beneamata, infatti, ora come ora ha spostato il suo radar su un altro giocatore bianconero, vale a dire Stephan Lichtsteiner. Già Madama è infastidita per il comportamento interista riguardante il cileno, figurarsi ora che vira sullo svizzero.

Per ora sono solo sondaggi. In ogni caso, visto l'interesse nerazzurro per i suoi due giocatori, Marotta e Paratici riportano in auge la pista relativa ad un altro obiettivo interista per la fascia, vale a dire Dusan Basta, in forza all'Udinese.

Il giocatore chiede troppo per Ausilio e compagnia, ecco perchè la dirigenza juventina si è inserita in attesa di conoscere la situzione definitiva relativa a Isla e Lichtsteiner. In ogni caso si rimane vigili anche su Kolarov e Zuniga.

Sullo stesso argomento