thumbnail Ciao,

Il difensore della Nazionale è appetito anche dal Napoli, che resta alla finestra. Il presidente del club torinese vuole 18 milioni, Madama ne offre 13 cash o 10 più Immobile.

Vecchio volpone d'un Cairo, pronto a far fruttare al massimo uno dei suoi giocatori migliori. Nessuno sconto, di certo non ai cugini. La Juventus vuole Angelo Ogbonna? Si presenti alle casse granata con la cifra richiesta, milioni giusti sul tavolo e affare fatto.

Il numero uno del Torino chiede 18 milioni per il difensore della Nazionale, mentre Beppe Marotta è ancora fermo a 13, al massimo dieci più la metà di Ciro Immobile, anche se questa soluzione negli ultimi giorni è un po' passata di moda.

In realtà Urbano Cairo vuole cedere Ogbonna il più presto possibile, visto il pressing del giocatore, dell'agente, del calciomercato. A tutto campo. Il procuratore ha chiesto uno sconto per lasciarlo partire nell'immediato, ma da quell'orecchio il presidente non ci sente.

Si sfrega le mani mentre Madama lotta con il Napoli, obiettivo asta riuscito: se i bianconeri si stuferanno di star dietro al centrale senza risultati allora spazio agli azzurri, che metterebbero sul piatto 15 milioni portandolo in maglia azzurra.

Di certo l'agente Branchiniha ripetuto a Cairo quanto Ogbonna sia deciso a trasferirsi nella Juventus, Benitez è una seconda scelta. Dal club granata nessuna commozione, chi offrirà di più se lo porterà a casa, ma a parità o vicinanza d'offerta sarà la Vecchia Signora ad avere la precedenza.

Sullo stesso argomento