thumbnail Ciao,

Le due società hanno trovato finalmente l'accordo per il passaggio in blucerchiato del giovane attaccante che nell'ultima stagione ha giocato con la maglia del Bologna.

Juventus e Sampdoria hanno finalmente trovato l'accordo per il passaggio in blucerchiato di Manolo Gabbiadini. Dopo essersi incontrate nel pomeriggio di mercoledì e non aver trovato un punto d'incontro, le due società sono riuscite a sbloccare la situazione.

Come anticipato da Goal.com il nodo era il conguaglio che i liguri avrebbero dovuto girare ai piemontesi (più il cartellino di Zaza) per poter ottenere la metà del cartellino di Gabbiadini, valutato circa 6,5 milioni di euro dall'amministratore delegato bianconero Beppe Marotta.

Ebbene la Sampdoria otterrà quello che vuole versando alla Juventus un conguaglio di 2 milioni di euro ed il cartellino di Simone Zaza, che quindi passerà dal bianconero dell'Ascoli al bianconero dei campioni d' Italia. La metà di Gabbiadini in possesso dell'Atalanta, in sostanza, viene prelevata dalla Juventus e girata alla Sampdoria.

Gabbiadini prenderà così il posto di Mauro Icardi nell'attacco blucerchiato che sarà a disposizione di Delio Rossi e presumibilmente rappresenterà l'elemento di punta del reparto dopo l'esperienza tra alti e bassi di Bologna.

Da valutare invece quello che sarà il futuro di Simone Zaza: quasi sicuramente il ragazzo verrà girato in prestito a qualche altro club per fare esperienza e cercare di crescere ulteriormente.

Sullo stesso argomento