thumbnail Ciao,

Il difensore austriaco vuole a tutti i costi i nerazzurri, ora anche il Basilea apre alla cessione. Ma ad Appiano prima devono sfoltire la rosa per fare cassa.

Il più caldo obiettivo di mercato dell'Inter in questo momento è sicuramente Aleksandar Dragovic, difensore austriaco 22enne del Basilea. Il giocatore ha dichiarato il suo grande entusiasmo per il corteggiamento dei nerazzurri, che però prima devono sfoltire il reparto arretrato.

Come si legge sulle colonne del 'Corriere dello Sport', il difensore verrebbe di corsa nel nostro campionato: "Inter e Basilea stanno trattando, non è un mistero, e vedremo quello che succederà. Per il momento non c’è nessun accordo anche se mi farebbe piacere essere nerazzurro. Altre offerte? So che mi hanno chiesto altri due club. L’Inter non giocherà le coppe europee? Vuol dire che cercherà di fare meglio il prossimo anno per arrivarci. E ci riuscirà perché è l'Inter...".

Messaggi chiari da parte del giocatore, ma anche la società svizzera ha già fatto capire che si sta guardando intorno per trovare un possibile sostituto. Tutti segnali che fanno ben sperare, ma l'Inter deve prima sfoltire la difesa: Ranocchia è corteggiato da Manchester United, Arsenal e Zenit ma non è ancora sul piede di partenza, mentre Silvestre non ha ancora accettato il trasferimento al Parma. Chivu invece potrebbe decidere addirittura di rimanere un altro anno.

Come i cugini rossoneri, i nerazzurri hanno bisogno di fare cassa prima di poter comprare. Rimane fermo anche il fronte Isla, per il quale l'operazione è complicata con la Juventus: la distanza tra richiesta e offerta si è ridotta ma non a sufficienza per trovare la fumata bianca. Con i bianconeri è in corso anche un duello per Kolarov: l'agente del terzino Bozzo ha proposto il giocatore ai nerazzurri, come riportato nella nostra esclusiva, ma l'ingaggio del giocatore rappresenta un ostacolo.

Intanto sul fronte portieri Handanovic è ancora fortemente corteggiato dal Barcellona, che segue anche il giovane Ter Stegen del Borussia Moenchengladbach. Se i blaugrana dovessero ripiegare sullo sloveno, l'Inter andrà su Agazzi.

Sullo stesso argomento