thumbnail Ciao,

La dirigenza azzurra pronta a chiudere per tre colpi, uno in porta, uno in difesa e infine uno in attacco: ottimisimo sopratutto su Rafael e Callejon, più difficile N'Koulou.

Ogni uomo al posto giusto, per il bene del Napoli, per il bene di Rafa Benitez. La dirigenza azzurra si prepara a chiudere le proprie trattative, dalla porta all'attacco, comprese difesa e centrocampo. Meglio creare una squadra da Champions al più presto.

Si parte tra i pali: dopo il colloquio con l'onimo, Rafael è pronto a firmare. Il 23enne portiere del Santos arriverà per 5.5 milioni, superata la Roma sopratutto grazie alla telefonata del tecnico e la possibilità di giocare la Champions.

Per quanto riguarda la difesa, il prescelto è Nicolas N’Koulou, stessa età dell'estremo difensore sopracitato. Il Marsiglia, proprietario del cartellino, non vuole cederlo neanche per grosse cifre, ma il club partenopeo è convinto di poter chiudere grazie alla volontà del giocatore. L'alternativa è Rami del Valencia.

Per quanto riguarda la fase offensiva c'è una distanza non eccessiva tra i milioni richiesti dal Real Madrid per Josè Maria Callejon e quelli messi sul piatto dagli azzurri.

Due di distanza, tra i dieci Blancos e gli otto proposti da patron Aurelio De Laurentiis. Il procuratore del giocatore è lo stesso del nuovo tecnico napoletano, si chiuderà a breve.

Sullo stesso argomento